Lunedì, 17 Giugno 2024

A Napoli la quinta edizione della Biennale della Prossimità

«Per noi napoletani questo evento nazionale è una grande occasione per ribadire con forza che il terzo settore ha un ruolo di prossimità, che è vicino ai bisogni delle persone, dei territori e anche ai bisogni delle istituzioni».

Così Giacomo Smarrazzo, direttore del gruppo di imprese sociali Gesco, in occasione della presentazione della quinta edizione della  Biennale della Prossimità che sarà ospitata a Napoli dal 3 al 5 ottobre 2024.

Si tratta di un percorso partecipato e condiviso iniziato un anno fa quando 38 organizzazioni locali hanno risposto all’appello lanciato dai promotori nazionali.  Dopo Genova (2015), Bologna (2017), Taranto (2019) e Brescia (2022) i promotori nazionali – Consorzio Abele Lavoro, Consorzio Idee in rete, Cnca, Consorzio Emmanuel, Associazione Isnet, Legacoopsociali, Legambiente e Scuola Centrale di Formazione - hanno scelto il capoluogo campano dove il Comune e la Regione saranno partner dell’evento.

All’incontro a Palazzo San Giacomo sono intervenuti: Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli; Luca Trapanese, assessore al Welfare del Comune di Napoli; Marta Battioni e Massimo Ruggeri del Comitato nazionale della Biennale della Prossimità; Luigia Carrozza e Pasquale Calemme del Comitato locale della Prossimità.

GUARDA IL SERVIZIO 

Donatella Alonzi
Author: Donatella Alonzi
Giornalista professionista e videomaker. Animalista convinta, mamma di Lucia e di Bella, la sua buffa cagnolina.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER