Mercoledì, 19 Giugno 2024

Arriva a Napoli la mostra fotografica sull'altare argenteo di San Jacopo

Dopo Pistoia, Santiago di Compostela e Roma, la mostra fotografica “Pistoia Santiago d’Italia: l’Altare Argenteo di San Jacopo”, realizzata con le foto di Nicolò Begliomini e l’impegno congiunto dei comuni di Napoli e Pistoia, arriva nella Basilica di San Giacomo degli Spagnoli a Napoli. L’allestimento sarà visitabile dal 1° maggio al 30 giugno 2024.

Martedì 30 aprile 2024  alle 17 l’apertura con organizzatori e istituzioni. Interverranno con il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, Il Governo della Reale Arciconfraternita, Giuseppe de Vargas Machuca, Landolfo Ambrogio Caracciolo di Melissano e Giovanni de Lutio di Castelguidone, il Rettore della Pontificia Reale Basilica di San Giacomo degli Spagnoli Don Luigi Pecoraro, il Presidente del Comitato Andrea di Nino, l’Associazione Sualma con Ilaria Moscato, Francesca Avolio e Marta Pisacane, Francesca Marone docente Federico II di Napoli, Ana Navarro Ortega Direttrice dell’Istituto Cervantes di Napoli, Don Luca Carlesi, Arciprete della Cattedrale di San Zeno di Pistoia, Matteo Carradori, direttore fondazione CARIPT, Nicolò Begliomini, fotografo e responsabile comunicazione Giorgio Tesi Group.

La mostra
Napoli e Pistoia custodiscono all’interno del loro patrimonio storico e artistico due tesori di incredibile bellezza, due monumenti religiosi dedicati alla figura dell’Apostolo martire San Giacomo Maggiore: la Pontificia Reale Basilica di San Giacomo degli Spagnoli di Napoli e la Cattedrale di San Zeno a Pistoia, realizzata per custodire l’Altare argenteo di San Iacopo. È dall’ideale legame tra questi due luoghi che prende il via il progetto espositivo “Pistoia Santiago d’Italia: l’Altare Argenteo di San Jacopo”, realizzato grazie all’impegno congiunto dei comuni di Napoli e Pistoia.
Una mostra immersiva, con immagini di grande impatto e realizzate con tecnologie innovative: light box in formato xl consentiranno al visitatore di osservare la riproduzione in scala reale dell’altare argenteo, ammirando fin nei più piccoli particolari il più grande capolavoro orafo del Medioevo, che ha coinvolto per la sua realizzazione cinque generazioni di maestri tra il XII e il XIV secolo.


Promotori e organizzatori 
L’iniziativa, su progetto di Giorgio Tesi Editrice e Associazione The Wall, si è sviluppata con il sostegno del Comune di Pistoia, della Fondazione Caript, di Giorgio Tesi Group e di Conad, d’intesa con la Diocesi di Pistoia, il Capitolo della Cattedrale, la Giunta de Galizia e l’Università di Santiago, e in collaborazione con il MIBACT e il Centro Italiano di Studi Compostellani. A Napoli la mostra è realizzata grazie al sostegno del Comune di Napoli e in collaborazione con la Real Arciconfraternita Monte del Santissimo Sacramento dei Nobili Spagnoli e il Comitato Partidarios De Santiago con l’Università degli Studi di Napoli Federico II e l’istituto Cervantes.

Orari di apertura e info 
Dal martedì al sabato 10.00 - 13.00 / 17.00 - 19.00
Domenica solo al mattino dalle 10.00 - 13.00
Lunedì chiuso
In occasione della mostra sono previste visite guidate e laboratori didattici rivolti alle scuole a cura dell’associazione SUALMA. Per info e prenotazioni si può scrivere all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER