Martedì, 23 Luglio 2024

Parte dal Suor Orsola la 'lezione’ sempre attuale di Giorgio Gaber

A Napoli arriva il ‘viaggio culturale’ ideato dalla Fondazione Gaber nell’anno delle celebrazioni del ventennale dalla scomparsa di Giorgio Gaber, uno degli artisti italiani più poliedrici del Novecento. L’iniziativa si svolgerà nella Sala degli Angeli dell’Università Suor Orsola Benincasa, l’Ateneo napoletano sede del più grande Polo della comunicazione del Mezzogiorno, venerdì 17 marzo 2023, alle ore 11 (con ingresso libero ed aperto al pubblico).

- L’incontro sarà trasmesso anche in diretta streaming su www.facebook.com/giorgiogaberofficial e su www.facebook.com/unisob

Giorgio Gaber:

Cantautore, commediografo, attore, cabarettista, chitarrista e regista teatrale, il Signor G, così come era unanimemente conosciuto, con Napoli aveva un legame speciale tanto da avervi rappresentato tutti i suoi spettacoli teatrali con 149 repliche complessive. Ecco che allora, dopo la bellissima serata nel suo nome con la quale il Teatro Diana ha celebrato anche i suoi 90 anni di attività, sarà proprio Napoli la prima tappa di un ‘viaggio accademico’ nelle Università italiane che la Fondazione Giorgio Gaber ha ideato con l’obiettivo di avvicinarlo sempre di più alle nuove generazioni che per ragioni anagrafiche non l’hanno potuto conoscere.

 “Siamo onorati di iniziare questo viaggio in ricordo di Giorgo Gaber nelle Università italiane da un centro accademico di così grande prestigio. I tre poli fondamentali nella carriera di Giorgio Gaber sono sempre stati Milano, Roma e Napoli e siamo certi di trovare anche nel pubblico più giovane di questa città quello stesso entusiasmo, quell’intelligenza e quella partecipazione che Napoli ha sempre avuto nei confronti del Signor G.” Così Paolo Dal Bon, presidente della Fondazione Giorgio Gaber, traccia gli obiettivi dell’incontro al Suor Orsola ed al quale prenderà parte insieme con il Rettore, Lucio d’Alessandro, l’attore Francesco Centorame, il prof. Augusto Sainati, docente di Storia del cinema al Suor Orsola e il nipote di Giorgio Gaber, Lorenzo Luporini, il principale divulgatore tra i giovani dell’opera del nonno. A Francesco Centorame, giovane talento del cinema e del teatro italiano, spetterà il compito di ‘vivificare’ con letture e performance l’attualità dei testi del signor G.

Parte dal Suor Orsola la lezione sempre attuale di Giorgio Gaber 1

Ilaria Saitta
Author: Ilaria Saitta
Laureata in Lingue e culture moderne per la comunicazione e cooperazione internazionale, si occupa di organizzazione eventi e scrive di cinema, teatro e musica.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER