Martedì, 23 Aprile 2024

Autonomia differenziata: è il momento della mobilitazione

Quando si iniziò a parlare dell’Autonomia differenziata cominciai a dedicare dei post all’argomento, ma molti miei amici mi accusarono di essere ingenuo.

Non se ne farà niente e poi ci sono tanti parlamentari del sud anche a destra che non lo permetteranno. Così mi dicevano, con un eccesso di ottimismo che mi preoccupava non meno della convinzione della Lega e di Calderoli. E infatti la scorsa settimana l’Autonomia differenziata è passata al Senato, con tanto di voto favorevole di 45 senatori della maggioranza eletti nel meridione. Quelli che avrebbero dovuto garantirci.

In questi ultimi giorni colgo però e finalmente una maggiore consapevolezza che fanno sul serio. In attesa che il progetto sia discusso alla Camera, dobbiamo mobilitarci se vogliamo almeno provare a impedire che l’Autonomia destinata a spaccare l’Italia e a seppellire definitivamente il Sud diventi legge.

Il Consiglio comunale di Napoli ha approvato un ordine del giorno, che ho presentato insieme ai colleghi consiglieri Sorrentino e Andreozzi, che impegna la giunta e lo stesso Consiglio a rappresentare la propria contrarietà all’Autonomia differenziata. Andremo avanti eventualmente fino al ricorso a un referendum abrogativo, perché questa proposta è fortemente lesiva dell’unità del paese e dell’uguaglianza, costituzionalmente sancita, tra ogni cittadino Italiano.

Sergio D'Angelo
Author: Sergio D'Angelo
Napoletano, tra i massimi esperti di politiche sociali, terzo settore e finanza etica in Italia. A lui si devono numerose battaglie per il lavoro, l’istruzione, le pari opportunità, la sanità, il welfare. Fondatore e presidente del gruppo di imprese sociali Gesco, è stato assessore comunale al welfare e commissario straordinario dell’ABC, azienda speciale per la gestione dell’acqua pubblica del Comune di Napoli. Nell’ottobre 2021 è stato eletto in consiglio comunale come capolista di Napoli Solidale. È giornalista pubblicista e opinionista del Corriere del Mezzogiorno.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER