Mercoledì, 24 Luglio 2024

Teresa Salgueiro incanta Forcella

Sale sul palco vestita da Biancaneve e incanta il pubblico napoletano Teresa Salgueiro, artista portoghese dal fascino esotico che riesce a unire la dolcezza e la malinconia del fado alla struggente nostalgia delle canzoni classiche partenopee.

Una standing ovation venerdì 10 maggio ha salutato la sua performance al Trianon Viviani di Forcella accompagnata dai Solis String Quartet e dal percussionista Rui Lobato per “Canti Naviganti”. Un’ora e mezza di incanto e di passione musicale lungo la rotta Lisbona/Napoli, con un repertorio che comprende i grandi brani del fado, come “Barco Negro” del poeta David Mourão-Ferreira portata al successo da Amália Rodrigues a metà ‘900, o “Solidao” sempre un pezzo forte della Rodrigues, “Cantiga de Ceifa” del gruppo femminile Sopa de Pedra, alternate a “Maruzzella” “Munasterio ‘e santa Chiara”, “Tarantella” fino al bis con l’intramontabile “Era de maggio”. Fortemente voluta al Trianon Viviani dalla direttrice artistica Marisa Laurito, Tereza Salgueiro è riuscita nella magia di avvicinare le due città così sentimentalmente simili, con l’anarchia e la rivoluzione nel sangue e l’amore come pretesto per rendere in canto ogni cosa.

Cinquantacinque anni, nata a Lisbona, Teresa Salgueiro canta sin da ragazzina cantava il fado e la bossa nova nei quartieri della città vecchia. Nel 1987 ha formato il gruppo dei Madredeus con cui ha riscosso grande successo in tutto il mondo, per poi intraprendere la carriera da solista nel 2007, anno in cui è stata anche ospite a Sanremo. Nel suo curriculum, anche la partecipazione al film di Wim Wenders “Lisbon Story” di cui ha curato la colonna sonora insieme con i Madredeus.

A Napoli la sua performance è stata mirabilmente accompagnata dal  Solis string quartet, celebre quartetto d’archi che da sempre si dedica alla musica contemporanea.

Ida Palisi
Author: Ida Palisi
Giornalista professionista, esperta di comunicazione sociale, dirige l’Ufficio Comunicazione Gesco. Collabora con il Corriere del Mezzogiorno per le pagine della Cultura.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER