Sabato, 02 Luglio 2022

Convivialità urbana, al Pan tra green e sostenibilità

Diciotto progetti sulla riqualificazione del Ponte di San Giacomo dei Capri a Napoli, realizzati da 56 progettisti, in mostra al Pan dal 14 al 16 giugno 2022. I lavori sono stati presentati nell’ambito dell’ottava edizione  del premio La Convivialità Urbana “Un ponte verso il futuro”, organizzato dall’associazione Napoli Creativa con Premio GreenCare.

Durante la tre giorni, saranno i cittadini in prima persona a visionare i progetti e a votare quello preferito.

“È un’iniziativa – spiega  l’architetto Grazia Torre, presidente di Napoli Creativa – a carattere partecipativo. Il nostro obiettivo è infatti quello di coinvolgere i cittadini che verranno al Pan, ai quali i progettisti racconteranno i loro lavori anche attraverso la proiezione di alcuni video”.

Il Premio è un concorso internazionale di idee per la riqualificazione del ponte del Vomero, ripensato come uno spazio verde facilmente accessibile che, in un quartiere densamente abitato, ma con scarsità di parchi e giardini fruibili, esalti la funzione del giardino quale luogo privilegiato di incontro e di convivialità tra i cittadini.

Dai trasporti alle aree industriali dismesse: la mostra sarà accompagnata da una serie di incontri di approfondimento sul tema della rigenerazione urbana in un’ottica green e “conviviale”. Sono tavoli di dibattito che coinvolgono progettisti professionisti e  docenti universitari.

I progetti

Ecco tutti i progetti sono visibili sulla pagina Facebook del Premio Convivialità Urbana

  • Attaversamento (Claudio Guglielmi)
  • Connessioni Urbane (Giovanni Feola, Vincenzo Colombrino)
  • Cpark (Marco Corvino- Cansu Kapar, Mustafa Mert Bozkurt)
  • Fossil (Vincenzo Chirichella)
  • Future Bridge (Veronica Longo – Federica Iorio, Sabrina Del Gaudio, Oriana Coppola, Chiara Di Marzo, Michela Esposito)
  • Green Agorà (Filippo Orsini – Chiara Cirillo, Chiara Amitrano, Giuseppe Carlo Modarelli, Filippo Oppimitti, Riccardo Gilioli)
  • Green Bridge (Vito Cappiello – Roberta De Risi, Luca Boursier)
  • Il Ponte Infinito (Roberto Giuliani, Gianluca Parlato)
  • Il Riscatto Del Ponte (Aldo Capasso)
  • Il Sotto Sopra Riappropiazione Per Rinnovamento (Lucia Esposito Abbate)
  • In-Finito: Lo Spazio Pubblico Come Possibilità (Maria Masi – Erminia Barone, Mario Manduca)
  • Infranatura (Albano Grazia – Albano Grazia Bruna, De Pinto Lidia)
  • Nonostante (Augusto Fabio Cerqua – Valerio Croci, Fabrizio Esposito, Gloria Lisi, Pietro Rosano)
  • Ponte e a Capo (Fabio Dumontet – Domenico Paladino, Anna Giusi Raimo, Carmine Pastore)
  • Ponte Ecologico: Cascata Verde Speranza (Luca Picardi – Alfredo Santaniello, Angelo Forcina, Alessandro Bua)
  • Senzariacondizionata (Barbara Visconti – Paolo Di Martino)
  • Una Finestra Sul Ponte (Luigi Pezzella – Gennaro Passaro)
  • Under Park (Klarissa Pica – Roberta M. Ambrosone, Magda Tritto, Gino Cristian Murolo, Fabrizia Mattozzi)

Spazio anche alla mostra fotografica di Mario Ferrara che con i suoi scatti illustra il ponte dal vivo. Sarà aperta anche una finestra “verde” con “Abitare Green”, in programma mercoledì 15 giugno alle 17, quando ogni negoziante aderente al circuito Chiaia District ospiterà un architetto che racconterà il proprio concetto di abitare una casa salubre e sostenibile.

“Abitare green – spiega Antonio Pelella, architetto dello Studio Pelella e Fabrizia Costa Cimino – è innanzitutto pensare che l’involucro abitativo è inserito in un contesto. In poche parole, la casa è un organismo che non può essere indifferente all’ambiente con cui deve vivere, dialogare e che deve rispettare. Per tale motivo, in fase di progettazione, tutte le scelte, che vanno dai materiali a quelle estetiche ed  energetiche, devono generare un equilibrio tra confort, benessere e  salubrità”.

Donatella Alonzi
Author: Donatella Alonzi
Giornalista professionista e videomaker. Animalista convinta, mamma di Lucia e di Bella, la sua buffa cagnolina.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo