Mercoledì, 24 Luglio 2024

Il Garante dei disabili Paolo Colombo: “Non si possono calpestare i diritti dei bimbi disabili”

In merito alla vicenda che purtroppo vede coinvolti 600 bambini disabili, privi da gennaio del neuro-psichiatra infantile, presso l'ASL Napoli Sud (Distretto 34 di Portici), il Garante dei disabili della Regione Campania, l’avvocato Paolo Colombo, è intervenuto presso il Governatore della Regione Campania e i responsabili dell'ASL Napoli Sud (distretto 34 di Portici), perché si risolva immediatamente la problematica.

Il Garante dei disabili dichiara: "Non è accettabile la violazione del diritto alla salute, sancito fra l'altro dalla Costituzione, e quindi calpestare i diritti dei bambini disabili, che non possono ricevere una diagnosi precoce, non possono avere la necessaria documentazione per le scuole e i centri riabilitativi, e che subiscono dei danni nell'interruzione dei trattamenti. Si intervenga subito”.

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER