Sabato, 28 Gennaio 2023

Strisce pedonali umane, il flash mob antinquinamento a Napoli

Dopo il successo riscontrato dallo scorso evento “Ciclabile Umana”, le associazioni pro bici tornano con un flash mob per proteggere chi ogni giorno si sposta in città. Inoltre per sollevare l'attenzione sulla pericolosa inciviltà di chi abusa della strada mettendo in pericolo l'utenza fragile, cioè chi sceglie di muoversi a piedi o in bici.

L’evento partirà oggi, 24 gennaio, alle 18:30. L’appuntamento è in zona Museo Archeologico, una delle aree più trafficate di Napoli, e tra le zone con l’aria più inquinata. Il traffico sempre in tilt della zona, condito dalle violazioni continue del codice della strada e dei limiti di velocità, che rappresentano la ciliegina sulla torta.

L’invito a partecipare all’iniziativa pacifica e dimostrativa è rivolto a tutte e tutti. Si consiglia di portare un gilet ad alta visibilità giallo o arancione. Inoltre, saranno dati a ciascun partecipante cartelli con "Limite di velocità 30km/h e Ripristino della ZTL di Dante".

Gli organizzatori sono accomunati dall’idea che una città delle persone, con meno auto, è una città più sicura per tutti e meno inquinata. È un evento promosso da Napoli Pedala, Napoli Bike Festival, Greenpeace gruppo locale Napoli, Fiab Cicloverdi Napoli, Percorsi Cumani, TBA Acerra, PIB Partenope in Bici, N’sea yet.

Mario Ventre
Author: Mario Ventre
Napoletano, è appassionato di scrittura, amante degli animali e della musica. Ha una passione sincera per il Calcio, che commenta con una visione molto romantica basata sui suoi veri valori, che non gli impediscono però di scherzarci su.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo