Giovedì, 25 Luglio 2024

Gesco: cambia guida lo storico gruppo di imprese sociali della Campania

Cambio al vertice di Gesco: il presidente e fondatore dello storico consorzio di cooperative sociali della Campania Sergio D’Angelo lascia la guida dopo 33 anni. Gli subentra alla presidenza il direttore del gruppo, Giacomo Smarrazzo. L’annuncio questo pomeriggio nel corso di un’assemblea dei dipendenti Gesco.

«Si tratta di un naturale avvicendamento, nel segno della continuità» spiega Sergio D’Angelo, che resta all’interno del CdA Gesco e continuerà a occuparsi dell’indirizzo culturale del gruppo.

Cinquantotto anni, napoletano, laureato in Economia e Commercio, esperto di cooperazione sociale, Giacomo Smarrazzo è stato a lungo responsabile amministrativo e vicepresidente di Dedalus, cooperativa sociale aderente a Gesco. Dal 2020 è direttore del gruppo e amministratore delegato, mentre dal 2012 è presidente di Era, la cooperativa a più ampia base associativa di Gesco (conta 215 soci e 300 dipendenti) nata dall’unione di quattro storiche cooperative del consorzio. Fa parte del comitato di presidenza nazionale di Legacoop sociali.

«È un momento delicato e di profonda trasformazione per tutto il terzo settore – dichiara Giacomo Smarrazzo – per questo la mia presidenza comincia dalla ricostruzione della base proprietaria di Gesco, in primo luogo ridefinendo un patto partecipativo con le cooperative socie e verificando la possibilità di aprire alle persone fisiche, lavoratori ed operatori in primo luogo, l’adesione diretta a Gesco».

«L’obiettivo – conclude il neo presidente di Gesco – è che il percorso di trasformazione in atto possa concretizzarsi anche in una maggiore e diffusa proprietà del consorzio, che garantisca protagonismo e partecipazione. È questo il vero patrimonio che Gesco oggi possiede: un variegato mondo fatto di esperienze, militanza e potenziale forza di cambiamento sociale».

Il nuovo CdA di Gesco è composto da: Giacomo Smarrazzo (presidente), Sergio D’Angelo, Rosario Brosca, Paola Improta, Giuseppe Pennacchio, Alessandro Vasquez.

Gesco

Nato a Napoli nel 1991 dall’unione di otto cooperative, oggi Gesco è il più grande gruppo di imprese sociali della Campania e uno dei principali del Sud Italia. Storicamente impegnato nella gestione di servizi socio-assistenziali, socio-sanitari ed educativi, Gesco ha diversificato le sue attività nel corso degli anni, promuovendo la nascita di nuove imprese sociali soprattutto nei settori della ristorazione e della mobilità sostenibile. Si è attivato inoltre nel campo culturale e della comunicazione e ha strutturato al suo interno una Scuola dedicata alla formazione e all’aggiornamento professionale. Il gruppo è impegnato in iniziative di promozione della responsabilità sociale e della cittadinanza attiva, nella tutela del verde pubblico, nell’inserimento lavorativo, nell’organizzazione di eventi pubblici e nello sport per l’integrazione sociale.

Nell’ambito sociale e socio-assistenziale, realizza servizi in integrazione e convenzione con Asl, enti pubblici e privati, per bambini e adolescenti, anziani, donne, famiglie, migranti, persone con disabilità, sofferenti psichici, persone con problemi di dipendenze e senza dimora. Gestisce comunità e case di accoglienza, asili nido, servizi di assistenza domiciliare, di riabilitazione, di animazione, di educativa territoriale, di mediazione, di inserimento lavorativo, di riduzione del danno, di strada, di pronto intervento. La sede di Gesco è a Napoli ma il gruppo opera anche in altre regioni del Centro e del Nord Italia.

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER