Giovedì, 25 Luglio 2024

Il weekend del 2 giugno: 10 cose da fare a Napoli

Napoli, nel weekend da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2024, ospita una serie di eventi che porteranno grandi e piccini alla scoperta di esperienze e luoghi interessanti, in giro tra mostre, spettacoli, concerti ed altri appuntamenti per tutta la famiglia. Questo fine settimana, tra l’altro, si conclude con la Festa della Repubblica Italiana, in occasione della quale sono in programma degli eventi particolari. Domenica 2 giugno, si rinnova anche l’appuntamento ministeriale della prima domenica con ingresso gratis al museo. Ecco la nostra selezione di eventi da non perdere.

Omaggio a Marcello Colasurdo: ‘E Zezi a Galleria Toledo

‘E Zezi omaggiano Marcello Colasurdo venerdì 31 maggio alle 21 a Galleria Toledo, teatro stabile d’innovazione ai Quartieri Spagnoli, diretto da Laura Angiulli, con “Chianto e… Risate”. In scena una formazione di 14 artisti: Ciro Carola, Gerardo Carola, Biagio Cerbone, Alessandra Coccia, Fiorentina Di Palma, Pasquale Di Vaia, Giuseppe Manna, Vittorio Manna, Antonio Mattiello, Salvatore Provenzano, Giacomo Ruggiero, Loredana Russo, Aurora Senese e Bruno Senese. 

Leggi di più

Concerto e visita gratis all’Orto Botanico

Domenica 2 giugnol’orto Botanico di Napoli apre al pubblico dalle 9.00 alle 13.00. Alle ore 11 in programma una sfilata in abito d’epoca a cui seguirà un concerto a cura dell’associazione Musica Reservata dal titolo “La musica di Federico” Canti e danze per lo Stupor Mundi Le passioni, le imprese, la gioia di vivere nelle musiche del tempo dell’Imperatore. L’accesso è gratuito e non richiede prenotazione.

Leggi di più

Musei gratis per la prima domenica del mese

Domenica 2 giugno si rinnova l’appuntamento con #domenicalmuseo, l’iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali. Anche la Campania partecipa all’iniziativa.

Leggi di più

Visita teatralizzata nella Chiesa di Santa Luciella ai Librai

Un reading teatralizzato, un viaggio tra parole e musica con protagonisti personaggi del passato. È questo il senso della particolare visita proposta dall’associazione culturale Respiriamo Arte alla scoperta della chiesa di Santa Luciella ai Librai. “Anime Partenopee”, il titolo dell’evento serale, in programma venerdì 31 maggio alle 19 e alle ore 20. A seguire visita guidata nel cimitero sotterraneo custode del famoso teschio con le orecchie.

Leggi di più

Musica e arte nell’Antico Refettorio del Monastero di Regina Coeli

A Napoli, nell’Antico Refettorio del Monastero di Regina Coeli (Vico San Gaudioso 2) continua la rassegna “I Fiori Musicali - Viaggi tra antico e moderno”, organizzata e promossa dall’Associazione Dissonanzen in collaborazione con l’associazione “L’Atrio delle Trentarè Onlus”. Una serie di appuntamenti all’insegna della musica ma anche della scoperta di uno dei nostri tesori artistici, poco conosciuti in città. Prossimo appuntamento il 2 giugno,

Leggi di più

Donne protagoniste al Teatro San Ferdinando

Dal Borgo di Sant’Antonio Abate di Napoli venti donne sul palcoscenico del Teatro San Ferdinando di Napoli con “I Sud madri e figlie. Parti e Ire”, lo spettacolo a cura di Alessandra Cutolo in programma il 31 maggio prossimo alle ore 19. “I Sud madri e figlie. Parti e ire” è una produzione del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale, in collaborazione con l’Associazione IF-ImparareFare ETS, Progetto Si Può!, Con i Bambini – Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Leggi di più

Due giugno, in mostra le lenzuola delle 4 Giornate

“Dalla Resistenza alla Repubblica - Il valore della pace nella nostra Costituzione” è il titolo dell’evento che si terrà a Napoli nel cultural hub Art 33, in via Bernardino Martirano 17, dal 31 maggio al 9 giugno. Lo scopo è quello di evidenziare il percorso storico e culturale dell'Italia dalla Resistenza fino alla nascita della Repubblica Italiana. L’inaugurazione è prevista per venerdì 31 maggio alle ore 18 con la presentazione della mostra di circa 70 lenzuola dipinte (teli) che originariamente adornavano gli edifici di Ponticelli durante le 4 Giornate di Napoli.

Leggi di più

Campania Legge al Teatro Sannazaro

Per i giovani sarà una festa della lettura. Per gli enti pubblici che l’hanno concepita un modo per monitorare la salute del libro come strumento di formazione personale e crescita culturale. Venerdì 31 maggio, alle 10 al teatro Sannazaro, è in programma la giornata finale del progetto “Campania legge contest”, ideato dalla Fondazione Premio Napoli con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Presenta l’attrice Greta Esposito, giovane stella dello spettacolo, vista in tv in “Mare fuori” e al cinema in “Qui rido io” e “Mixed by Erry”, suona Gabriele Esposito, talento emergente della scena canora con i suoi successi “L'unica” e “Aret ‘a ‘nu penziero”.

Leggi di più

Il due giugno al Green Garden Frama

Nuovo appuntamento per domenica 2 giugno, dalle 11:00 alle 17:30, al Green Garden Frama, il giardino alle pendici del Vesuvio (via Starzolla a Pollena Trocchia) per un evento pensato per far star bene grandi e piccini. Il Garden è un posto ideale dove portare i bambini per far vivere loro qualche ora all’aria aperta, con gli animali della fattoria e l’area giochi attrezzata. In programma: picnic con colazione a sacco; laboratorio orto e laboratorio creativo con carta riciclata, babyspa e mini Olimpiadi.

Ingresso 10€ adulti e bambini dai 3 anni in su.

Informazioni e prenotazione whatsapp al 331 931 9249

One song – Historie(s) du Théâtre IV al Teatro Bellini

In scena al Teatro Bellini fino al 2 giugno lo spettacolo “One song – Histoire(s) du Théâtre IV” dal regista Milo Rau, una performance in cui presente, passato e futuro si incontrano in modo unico, un rituale d’addio, di vita e di morte, di speranza e di resurrezione. Attraverso la metafora di un match sportivo-concerto dal vivo, con tanto di commentatrice e cheerleader, Warlop ci invita a formare una comunità e a trascendere noi stessi. Così che il particolare possa diventare universale e il personale diventare collettivo.

Leggi di più

Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Sociologa e giornalista professionista, è specializzata nel giornalismo sociale. Ha collaborato con l’agenzia di stampa Redattore Sociale e con il quotidiano Roma per le pagine della Cronaca. Collabora con la rivista Comunicare Il Sociale.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER