Lunedì, 17 Giugno 2024

Non prendeteci in giro: torna il Napoli Bike Festival

Torna il 10 e l’11 maggio il Napoli Bike Festival: “Non Prendeteci in Giro”, ovvero è necessario pedalare in sicurezza.

La provocazione nasce dal fatto che per la terza volta, in tre anni, torna il Giro d’Italia a Napoli, competizione ciclistica a tappe tra le più importanti al mondo, che sarà visto da 700 milioni di persone ma ancora le strade sono poco sicure per ciclisti e pedoni. 

Sarà una grandissima occasione di marketing territoriale e promozione del territorio, un investimento in termini di visibilità importante, che purtroppo non vedrà la valorizzazione in chiave cicloturistica e per il ciclismo urbano della nostra città. 

Dal 2022 ad oggi in città non è stato realizzato nessun incremento di km di ciclabili, né nuove ztl, zone30 o aree pedonali. Nessuna politica di moderazione del traffico, né di incentivo all’utilizzo del trasporto pubblico è stata messa in atto dal Comune di Napoli. 

I due giorni si apriranno il 10 maggio: dalle 19.30 alle 24.00 con il Ciclo Varietà, show condotto da Paolo Franceschini il Comicista; a seguire musica, performance, spettacoli live, proiezioni video, dj set, mostre, reading.  Tra le mostre United Colors of Gaza, della IOD Edizioni e la premiazione del concorso letterario il Bicicletterario con la sezione dedicata ad opere ispirate a Napoli.

La mattina dell’11 Maggio ad aprire il Festival ci sarà la ormai consolidata pedalata collettiva del Bike Pride di Napoli con appuntamento alle 9.00 in Galleria Principe di Napoli presso la Bicycle House. La pedalata sarà una sfilata per le vie della nostra città adatta a tutti (percorso pianeggiante circa 7 km), con tante soste e musica. Arrivati alla Rotonda Diaz, flash mob ispirato alla parola d’ordine “la strada è di tutte/i” in sinergia con la Fondazione Michele Scarponi.

Il Festival proseguirà il 19 maggio con l’evento la Vulcanica ciclostorica di Napoli, tappa del Giro delle Regione e con la novità della Vesuvio Gravel del 1 Giugno. Ultimo appuntamento il 27 ottobre con la Napoli Obliqua per appassionati di mountain bike.  

Il festival è promosso dall’Associazione Napoli Pedala, rientra tra le manifestazioni di carattere sportivo sostenuta dall’ARUS Regione Campania, gode del sostegno dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia, INAIL Campania e del patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, fa parte della Primavera della mobilità Dolce di AMODO.

La partecipazione agli eventi del 10 ed 11 maggio è gratuita.

Programma completo su www.napolibikefestival.it

Info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 3382723767/3382127542

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER