Mercoledì, 21 Febbraio 2024

Concerto jazz al Galoppatoio della Reggia di Portici

Più di 70 anni fa, nel 1952, Gerry Mulligan fondò con Chet Baker il quartetto "senza pianoforte" (piano-less quartet): il pianoforte fino al quel momento veniva usato nelle band per tessere il tessuto armonico: batteria, contrabbasso e piano costituivano infatti la spina dorsale di una formazione musicale; i due musicisti rinunciarono al pianoforte e in un gioco di contrappunti non fecero sentire la mancanza del tradizionale sostegno armonico costituito da quello strumento. Fu una stagione breve, ma ricca di risultati importanti: quel movimento fu denominato West Coast jazz.

A quel progetto si sono ispirati Giulio Martino (sassofoni), Marco Sannini (tromba e flicorno), Marco De Tilla (contrabbasso) e Giuseppe Donato (batteria) per Jazz Reunion, il concerto dedicato al repertorio di Chet Baker e Gerry Mulligan. 

Jazz Reunion si terrà venerdì 17 novembre nel Galoppatoio borbonico della Reggia di Portici alle ore 20.15 nell’ambito di Galop 23. Ultimo segmento della stagione concertistica realizzata dall’associazione Maggio della Musica in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania. La rassegna è diretta artisticamente da Stefano Valanzuolo. Radio ufficiale di Maggio della Musica 2023 è AudioLive FM - Musica e cultura.

Il quartetto propone atmosfere musicali in linea con i brani originali e gli standard arrangiati da Mulligan, seguendo un tipo di rivisitazione filologica. a cura di Sannini e Martino che rivolge attenzione speciale al dialogo contrappuntistico tra i due solisti principali. In programma musiche di Chet Baker, Gerry Mulligan e standard della tradizione jazz.

I musicisti in scena

Giulio Martino. Jazzista napoletano, sax tenore e sax soprano, compositore e docente di Musica d’insieme presso il conservatorio G. Martucci di Salerno. La sua pluriennale carriera in campo nazionale e internazionale è ricca di attività concertistica, didattica, partecipazioni a festival, organizzazione di jam session e una proficua produzione discografica. Il Dizionario del jazz italiano così lo presenta: “Ha un respiro internazionale, adotta un linguaggio universalmente riconoscibile, metropolitano, al di fuori di schemi propriamente nostrani”.

Marco Sannini. Nato a Napoli, si è diplomato in tromba, Jazz, Commercial Arranging. Si è perfezionato con Jerry Bergonzi, Carmine Caruso, Bob Freedman, Renato Marini, Herb Pomeroy. Dal 1987 svolge intensa attività come solista, compositore e arrangiatore, partecipando a varie produzioni discografiche e a numerosi festival, tra i quali Bruxelles (Jazz Rallye), Ginevra (La Batie), Lione (Rhino Jazz Festival), New York (Brechtforum, Stratosphera), Pescara e Roccella Jonica, collaborando tra gli altri con Seamus Blake, Michael Brecker, Kenny Burrell, Ricky Ford, Maurizio Giammarco, Michel Godard, David A. Gross, Gabriele Mirabassi, David Murray, Ernest Reisenger, Marc Ribot, Louis Sclavis, John Surman, Keith Tippett, Gianluigi Trovesi, Norma Winstone. Lavora frequentemente con la Rai, collaborando a produzioni discografiche di vari generi musicali in qualità di solista, compositore, arrangiatore. Come solista, compositore e orchestratore ha collaborato a lungo con Roberto de Simone: Li Turchi Viaggiano, Da Dioniso ad Apollo, Festa da requiem, La Gatta Cenerentola.

Marco De Tilla. Ha suonato al fianco di buona parte dei musicisti di jazz campani e non solo, facendo esperienza in ogni ambito artistico, dai festival jazz ai teatri, dagli studi di registrazione agli studi televisivi. Per vari anni è stato docente di Contrabbasso Jazz presso i Conservatori di Napoli e Potenza, collaborando per tanto tempo con l’Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale nel Mezzogiorno. Diplomato con lode in Musica Jazz e Composizione Jazz, ha studiato e seguito masterclass con alcuni dei più importanti contrabbassisti al mondo, tra cui Larry Grenadier, Dave Holland, Scott Colley, Furio Di Castri, Rino Zurzolo, Ermanno Calzolari, Aldo Vigorito, Piero Leveratto. Ha registrato come sideman una cinquantina di CD pubblicati e cinque da leader, al fianco dei più acclamati musicisti campani e di nomi internazionali tra cui Sarah Jane Morris, Paolo Fresu, Javier Girotto, Adam Rudolph, Emanuele Cisi, Cicci Santucci e tanti altri.

Informazioni:

0815561369, 3929160934, 3929161691 - www.maggiodellamusica.it

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER