Sabato, 15 Giugno 2024

Nativitas: il concerto di Natale a San Pietro a Majella

Giovedì 22 dicembre la sala Scarlatti del Conservatorio San Pietro a Majella ospiterà “Nativitas”, oratorio per soli, coro, coro di voci bianche, nastro magnetico e orchestra con testo e musica di Gaetano Panariello.

Eseguito per la prima volta nel 1998 su strumenti antichi, “Nativitas” sarà riproposto in una rielaborazione per strumenti moderni, pensata come omaggio alla tradizione musicale napoletana sei-settecentesca di ispirazione natalizia.

Al centro di “Nativitas” ci sarà il tema della maternità che, nella sua accezione divina e terrena, sarà raccontato come evento di gioia, dolore e speranza che accomuna tutte le madri, in ogni epoca e a prescindere dalla razza e dal contesto sociale.

Una citazione dalla Lettera alle donne di Papa Giovanni Paolo II del 1995 darà avvio alla narrazione, che si svilupperà combinando diversi registri linguistici in un percorso musicale di tipo circolare formato da 15 numeri.

La rappresentazione troverà il suo culmine nell’aria Te solo adoro, pagina musicale che evocherà il momento del parto celebrando la figura femminile nel suo ruolo di Madre.
“Nativitas” vedrà protagonisti il Coro Exultate, con la direzione di Davide Troìa; il Coro di voci bianche del Conservatorio San Pietro a Majella, con la direzione di Carlo Mormile, e l’Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella, con la direzione di Antonio Maione

Il concerto avrà inizio alle ore 18.30 con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Per maggiori informazioni: www.sanpietroamajella.it

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER