Domenica, 03 Marzo 2024

Tutto il bello che c’è: in tv Veronica di Nocera, la cantautrice napoletana del sociale

Vivere su un ciliegio selvatico, essere una cantautrice capace di toccare temi impegnativi, cambiare totalmente ambito di lavoro.

Sono queste le storie della puntata del 19 maggio di “Tutto il bello che c’è”, la rubrica del Tg2 in onda alle 13.30 su Rai 2.

Si incontrerà un’artista capace di mettere in musica e parola temi sociali bullismo, violenza di genere e le difficoltà di chi convive con l’autismo.

Ama la musica da quando è nata Veronica Di Nocera e proprio grazie alla musica ha trovato la forza per superare le sue fragilità. Ora con le sue canzoni esplora l'essere umano nel tentativo di aprire con leggerezza un varco nelle coscienze.

Si scoprirà poi lo stile di vita di Gabriele Ghio, che da tre anni vive in una casetta su un albero in un bosco dell'Astigiano. La mattina va al lavoro la sera torna nel suo rifugio immerso nella natura. Uno spirito libero che, spiega, preferisce vivere così che in un palazzo anonimo.

Infine la storia di chi, laureata in Storia, ha scelto di dedicarsi all'agricoltura biologica. Quella di Eva Brozzetti è una scommessa dettata dall'aspirazione di fare qualcosa di concreto per il Pianeta. E da quando ha iniziato la sua scelta sta influenzando l'intero paese di Calcata.

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER