Lunedì, 26 Febbraio 2024

Storie

Da Napoli al Brasile: Vittorio e Dora, una vita dedicata agli altri

Gli abbracci di bambini che vivono in condizioni di povertà sono stati la spinta per cambiare vita, per ricominciare daccapo, dall’altra parte del mondo. Così, circa 16 anni fa, Vittorio e sua moglie Dora sono partiti da Napoli alla volta del Brasile, dove più del 20% della popolazione vive nella miseria estrema. E lo hanno fatto per dedicarsi a chi ne ha bisogno: ai più piccoli, alle famiglie in difficoltà, e in particolare alle ragazze madri.

Olimpiadi dei Saperi Positivi: ecco gli studenti vincitori

Si sono allenati a lungo, sfidati con i loro coetanei e alla fine hanno conquistato il podio. Salvatore, Umberto, Dionigi, Giuseppe e Francesca Immacolata sono i vincitori delle delle Olimpiadi dei Saperi Positivi 2023, iniziativa ideata da Laura Colantonio, dirigente scolastica del liceo Sbordone di Napoli, con la collaborazione di Raffaele Iovine, presidente dell’associazione Pietrasanta Polo Culturale onlus. Agli studenti che si sono classificati al primo posto è stata assegnata una borsa di studio messa a disposizione dalla Fondazione San Giuseppe dei Nudi, grazie alla generosità del presidente Ugo de Flaviis.

I riconoscimenti sono stati assegnati nel corso della cerimonia di chiusura di questa edizione, ospitata nel Complesso Monumentale di San Giuseppe dei Nudi a Napoli, alla presenza di Laura Colantonio, Raffaele Iovine, Ugo de Flaviis e della professoressa Maria Teresa Luppino.

GUARDA IL SERVIZIO



Ad aprire l’evento, la presentazione di "Parthenope, incanto e metamorfosi... Perché il suono diventi bellezza!”, il libro scritto da Laura Colantonio. Una silloge di articoli che sono stati pubblicati a partire dal 2019 su due giornali online: L’Espresso napoletano e Il Sussidiario.net.

LEGGI | Il suono diventa bellezza con Parthenope

GUARDA | Parthenope, incanto e metamorfosi

Olimpiadi dei Saperi Positivi Ecco le sezioni e i vincitori:

- Saggistica storico-filosofica e giuridico-economica

Turco Salvatore - Liceo Sbordone di Napoli

Somma Umberto - Liceo Severi di Castellammare di Stabia

- Lingua e cultura latina

Salvatore Turco - Liceo Sbordone di Napoli

- Saggistica scientifica

Ex aequo

Dionigi Cutolo Zizza - Liceo  Sbordone di Napoli

Giuseppe Flauti - Istituto Superiore Tilgher di Ercolano

- Sezione di logica Scuola secondaria di primo grado

Francesca Immacolata Marano - IC Eduardo De Filippo di San Giorgio a Cremano

Io, tifoso di Napoli: Salvatore Iodice e il murale di Maradona

Salvatore Iodice di mestiere fa il falegname. Da un pezzo di legno grezzo tira fuori qualcosa di bello e utile, qualcosa che possa accompagnare e migliorare la quotidianità delle persone. Lo stesso ha fatto con il suo quartiere, i Quartieri Spagnoli, in un tempo in cui i turisti se ne tenevano alla larga e gli stessi cittadini avevano paura di andare in giro per via delle stese.

Quando il primo amore diventa il peggior incubo. La storia di Flavia

Flavia oggi ha cinquant’anni. La sua voce non trema più quando racconta la storia della sua vita: ormai è passata oltre. Un lavoro come commessa in una grande catena di negozi di abbigliamento, il figlio ormai maggiorenne, una piccola casa con i balconi pieni di gerani, nessuno fra i suoi nuovi amici immaginerebbe mai che la vita di Flavia, poco più di quindici anni fa, fosse del tutto diversa.

La battaglia di Andrea festeggia, ragazzi autistici reintegrati al centro Aias di Afragola

È stata una festa della mamma festeggiata in ritardo quella al centro Aias di Afragola: dopo cento giorni di attesa, i 40 ragazzi e bambini affetti da disturbi dello spettro autistico che lo scorso 3 febbraio - per insufficienza di fondi - avevano ricevuto la lettera di dimissione con cui venivano loro negate le terapie a cui avevano diritto, lunedì 16 maggio 2023 sono stati finalmente reintegrati.

Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER