Sabato, 15 Giugno 2024

Pianeta Mare Film Festival, dove cinema e sostenibilità si incontrano

Spazio ai giovani: nel cinema come per la salvaguardia del nostro Pianeta. Sono stati i giovani studenti registi e videomaker provenienti dalle Università e dalle Accademie di cinema di numerose città italiane ad aprire il Pianeta Mare Film Festival, che torna anche quest’anno fino all’8 ottobre al Museo Darwin Dohrn di Napoli.

Venti le pellicole selezionate nella seconda edizione della rassegna che coniuga cinematografia e biologia marina, per due sezioni di concorso: “Features film” dedicata ai lungometraggi e “Short movies” riservata ai corti.

“La Regione Campania - sottolinea Felice Casucci, assessore alla semplificazione amministrativa e al turismo della Regione Campania che sostiene l’iniziativa - promuove e valorizza fortemente le attività cinematografiche e audiovisive e siamo convintamente al fianco di questo originale Festival capace di attrarre giovani cervelli da tutta l’Italia e da altre nazioni ed impegnato artisticamente a far conoscere l’importanza della biodiversità dei nostri mari e luoghi costieri, tanto che alla sua seconda edizione già esporta un modello vincente in altre regioni italiane e all’estero”.

Anche quest’anno il PMFF ha avuto numerosi appuntamenti di proiezioni e workshop dedicati alle scuole, talk e tavole rotonde con personalità scientifiche di fama mondiale sui temi dello sviluppo sostenibile.

Il gran finale

Pianeta Mare Film Festival culminerà con le serate di sabato 7 e domenica 8 ottobre 2023.

Sabato 7 Ottobre alle ore 17 avrà inizio la proiezione delle opere in concorso nella sezione corti seguita, alle ore 18, dalla visione di “Open Arms - La legge del mare”, film fuori concorso con l’intervento del presidente di Open Arms Italia Veronica Alfonsi. La seconda parte delle proiezioni, dalle ore 20, sarà dedicata invece ai lungometraggi con “ZioRiz” di Raffaela Mariniello e , successivamente, il monster movies “Caltiki il mostro immortale” di Riccardo Freda.

 Gran finale per domenica 8 ottobre, con la serata  dedicata alle premiazioni dei film e dei cortometraggi in concorso, preceduti dalla presentazione dei corti realizzati durante il Workshop “Mobile Videomaker Under 30” e dei corti divulgativi prodotti dal Festival.  

Tutte le proiezioni del PMFF sono ad ingresso gratuito grazie al sostegno di numerosi partner scientifici, accademici, culturali, istituzionali e del mondo delle imprese. Tra gli altri SDSN delle Nazioni Unite, Rappresentanza italiana della Commissione europea, Film Commission della Regione Campania, Comune di Napoli, Stazione Zoologica Anton Dohrn, Fondazione Dohrn, Eni, ABC di Napoli, Fondazione Banco di Napoli, Università di Napoli Federico II e Università del Salento, Flag Pesca Flegrea. Fondazione Idis Città della scienza, Fondazione Centro sperimentale di cinematografia di Roma e Cineteca Nazionale, Marevivo, MM Società di ingegneria del Comune di Milano, Accademia Belle Arti di Napoli, ReGeneration Hub Friuli, Pigneto Film Festival di Roma, Tra i partner tecnici: BCC Napoli, Screenlight, Federazione del mare, Associazione Scugnizzi a vela, Lega Navale San Giovanni a Teduccio - San Giorgio Napoli, EPM, Tennis Club Napoli, Yamamay. Media partner: Radio Immaginaria.

  

Info, programma ed eventi live:

 www.pianetamarefilmfestival.it

www.facebook.com/PianetaMareFilmFestival
www.instagram.com/pianetamarefilmfestival

You Tube: Pianeta Mare Film Festival

Author: nuovoeditore

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER