Mercoledì, 24 Luglio 2024

Una settimana dedicata alla Giornata della Donna

Non solo otto marzo: quest'anno Napoli dissemina lungo tutta la settimana tante opportunità d'incontro a chi vuole approfondire tematiche legate alla sfera del femminile o a chi, semplicemente, cerca un modo alternativo per celebrare la Giornata Internazione dei Diritti della Donna. Fra mostre, dibattiti, cene a tema e tour guidati, ecco alcune proposte attraverso “parola chiave”.

#Confini (da superare)

Con “Sguardi di confine” – il MAV Museo Archeologico Virtuale di Ercolano celebra l'arte femminile. Da domenica 5 marzo e fino al 2 aprile nella Space Gallery del Museo sarà in esposizone la collettiva composta da sculture e istallazioni realizzate da dieci artiste sul concetto – fisico e filosofico -  di “confine”. La mostra è a cura di Rocco Zani.

MAV - Via IV Novembre, 44, 80056 Ercolano NA

www.museomav.it

Una settimana dedicata alla Giornata della Donna 1

#Visitare (per conoscere)

Mercoledì 8 Marzo l’Associazione Culturale De Rebus Neapolis organizza lo speciale “Malafemmena Tour”. Una passeggiata alla scoperta di donne  bellissime, determinate, libere, colte, innamorate, geniali, coraggiose ma anche pericolose, che hanno vissuto nella nostra città. La visita guidata, guiderà gli ospiti alla scoperta dei luoghi ad esse collegati

Associazione Culturale De Rebus Neapolis

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#Prevenire (prima che sia troppo tardi)

Un caffè con EVA – dialoghi sulle disuguaglianze di genere è il ciclo di incontri proposti da EVA,  Cooperativa Sociale fondata nel 1999 da un gruppo di donne attive nelle politiche di genere con una mission specifica: prevenire e contrastare la violenza maschile sulle donne. Lunedì 6 marzo alle ore 17, nella buvette del Teatro Mercadante di Napoli, si parlerà di diritti negati e stato di salute delle donne evidenziando un'inquetante correlazione, a partire dal libro “Disuguali” di Rosetta papa che analizza nei dettagli questo argomento. Ne parlano con l'autrice la senatrice, già segretaria CIGL e Responsabile Politiche di Genere Susana Camusso, Monica Buonanno di Anpal servizi, la presidente della Cooperativa Sociale Dedalus Elena De Filippo,  il Presidente dell'associazione “Con i bambini” Marco Rossi Doria.

Ingresso libero.

Buvette del Teatro Mercadante - P.za Municipio, 80133 (Napoli)

www.cooperativaeva.com

Una settimana dedicata alla Giornata della Donna 1

#Insieme (artisticamente)

Il LAB.oratorio dell Fondazione Made in Cloister mette insieme due sguardi sull'universo del femminile, quello di Assunta Saulle, con il progetto Universi e Mondi, e quello di Laetitia Ky intitolato  Lo Sguardo di Medusa. In esposizione fino al 5 maggio accanto alle istallazioni di Saulle che coniugano fotografia e scultura polimaterica, si collocano le opere fotografiche e i dipinti di Laetitia Ky, che hanno come soggetto la stessa artista, il cui corpo diviene supporto e strumento di rivendicazione identitaria.

Fondazione Made in Cloister - Piazza Enrico de Nicola 48 a Napoli

www.madeincloister.com

#Guardare (attraverso l'obiettivo)

"Vibrazione di periferia” è la mostra fotografica esito del laboratorio realizzato da Giuseppe Vitale con i ragazzi della Fondazione Famiglia di Maria. Il vernissage si terrà lunedì 6 marzo alle ore 17:30 presso la sede della Fondazione a San Giovanni a Teduccio alla presenza – oltre che dei ragazzi e del fotografo napoletano . Di Ferdinando Tozzi, delegato del Sindaco di Napoli per audiovisivo e musica, dell'On. Roberto Speranza, VII commissione cultura, scienza e istruzione e della Presidente della Fondazione Famiglia di Maria Anna Riccardi.

Ingresso libero.

Fondazione Famiglia di Maria - Via Salvatore Aprea, 52 (Napoli)

www.famigliadimaria.it

Una settimana dedicata alla Giornata della Donna 3

#Gustare (con il corpo e con la mente)

Il ristornate sociale Il Poggio dedica alla giornata internazionale delle donne un menù speciale. Per la cena dell'8 marzo , fra risate, brindisi e giuchi musicali, sarà possibile gustare prelibatezze preparate per l'occasione dalla chef.

Si incomincia con una nuova bevanda in osmosi di frutta e tacos della chef per poi proseguire con una serie di antipastini sfiziosi: perle di bufala e prosciutto crudo irpino, crocchè di patate e salsa al parmigiano, fiore ripieno di mousse alla mortadella e crema di pistacchio e bruschetta con datterino giallo, pesto di rucola e stracciatella di bufala. Dopo una degustazione di pizze si prosegue poi con un risotto allo zafferano con battuto di Angus affumicato e panna acida di bufala per poi concludere con una golosità a tema: la torta mimosa. Costo 35 euro a persona, compresi acqua, bevande analcoliche e vino cantine Selvanova.

Ristorane Il Poggio – via Poggioreale 160C (Napoli)

www.ilpoggionapoli.it

Author: nuovoeditore

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER