Sabato, 28 Gennaio 2023

Giuseppe e Ugo Mannajuolo: la presentazione al cinema Filangieri

Sabato 3 dicembre 2022 alle 10.30, al cinema Filangieri (via Filangieri 43), Gabriella D’Amato, Titta Fiore, Francesca Rinaldi presentano il libro “Giuseppe e Ugo Mannajuolo. Ingegneri e Architetti tra neoeclettismo e razional-funzionalismo” (editori Paparo) di Alessandro Castagnaro e Florian Castiglione che saranno presenti in sala. 

Il volume intende colmare una lacuna nel panorama architettonico nazionale attraverso il profilo biografico e professionale di Giuseppe e Ugo Mannajuolo, rispettivamente padre e figlio, ingegnere e architetto: due personaggi molto diversi tra loro, ma due figure di spicco dell'ingegneria e dell'architettura tra la fine dell'Ottocento e la metà del Novecento.

A seguire, consegna del premio Roberto Mannajuolo alla ricerca - XI edizione a Corrado Castagnaro, architetto, dottorando in restauro architettonico per le sue attività di studio e ricerca. Al vincitore, un’opera d’arte dell’artista Ambra Selvaggia Caminito.

Alla sua XI edizione, il riconoscimento - assegnato in varie occasioni a giovani eccellenti è stato recentemente conferito a personalità emergenti tra i quali Cinzia Camela, Cristiano Carotti, Florian Castiglione e Liliana Starace, Annie Pempinello e Giulio Forges Davanzati, Bianca Angiolillo e Marco Iorio, Alberto Terminio, Gabriele Gravagnuolo (per la ricerca).

La Fondazione nasce per ricordare l’impegno della famiglia Mannajuolo che, sin dai primi decenni del ‘900, ha contribuito alla vita culturale di Napoli sostenendo iniziative legate al mondo dell’arte e dell’architettura. Nel solco tracciato prima da Giuseppe Mannajuolo e, quindi da suo figlio Guido – fondatore nel 1943 della galleria Al Blu di Prussia – la Fondazione Mannajuolo rinnova il suo impegno e la sua inclinazione al mecenatismo allargando il suo sguardo anche alla letteratura, al cinema e al teatro. In quest’ottica, in varie occasioni, si assegnano i Premi Fondazione Mannajuolo a giovani emergenti e a personaggi eccellenti del mondo delle arti e dello spettacolo. 

Alessandro Castagnaro - Florian Castiglione

Giuseppe e Ugo Mannajuolo

Ingegneri e Architetti tra neoeclettismo e razional-funzionalismo 

Il volume intende colmare una lacuna nel panorama architettonico nazionale attraverso il profilo biografico e professionale di Giuseppe e Ugo Mannajuolo, rispettivamente padre e figlio, ingegnere e architetto: due personaggi molto diversi tra loro, ma due figure di spicco dell'ingegneria e dell'architettura tra la fine dell'Ottocento e la metà del Novecento.

Giuseppe Mannajuolo è noto per l'impresa Ricciardi, Borrelli e Mannajuolo, per aver portato Giulio Ulisse Arata a Napoli, per aver realizzato le terme di Agnano e per il ricco ampliamento del quartiere di Chiaia, oltre a grandi opere come il Palazzo di Giustizia di Roma. Il volume, attraverso documenti e progetti inediti in gran parte custoditi nell'archivio privato di famiglia, evidenzia un'intensa attività professionale, tra cui il concorso per l'aula del Parlamento a Montecitorio o la promozione di opere di grande impatto. Ugo ha firmato numerosi progetti di ville per una committenza colta e raffinata tra Capri, Ischia, la costiera sorrentina e amalfitana, per poi specializzarsi nella progettazione di ospedali e di case del fascio in Campania, fino a numerose e ardite sale cinematografiche ed edifici residenziali tra Roma e Napoli nel dopoguerra. Il volume contiene progetti inediti che illustrano la rapida evoluzione del gusto nel corso della prima metà del Novecento.

Alessandro Castagnaro, è professore di Storia dell'architettura presso il Dipartimento di Architettura dell'Università Federico II di Napoli; insegna al Master di II livello, Progettazione di eccellenza per la città storica: L'antica Neapolis come cittadella degli studi e alla Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici del Paesaggio. Ha affrontato e svolto studi monografici e specialistici sulla Storia e Critica dell'Architettura di epoca contemporanea con maggiori approfondimenti per il mezzogiorno d'Italia. E' autore di vari volumi con note case editrici e di numerose pubblicazioni.

Florian Castiglione è funzionario architetto del Mibact presso la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell'Umbria. E' titolare dell'assegno di ricerca Catalogazione e archiviazione dell'archivio fotografico di Roberto Pane indetto dal Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli Federico II; ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia e conservazione dei beni architettonici e del paesaggio incentrando la sua tesi sulla fotografia di architettura.

 

 

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo