Lunedì, 05 Dicembre 2022

Alice, il privilegio di avere i Momix

C’è l’universo surreale di Lewis Carrol e tutta l’arte immaginifica di  Moses Pendetlon in Alice - Down The Rabbit Hole ispirata alla favola “Alice nel Paese delle Meraviglie”, in scena come sempre al Bellini di Napoli.  Che si conferma, con questa nuova coreografia dei Momix, il teatro dello stupore e dell’azzardo, quello che, in città, osa più di tutti.

Onde di luce, giochi acrobatici, danza ed equilibrismi sono la cifra del gruppo, e uno spettatore a digiuno del progetto Momix potrebbe restare deluso dalla doppia deviazione che il coreografo, fondatore e direttore artistico Pendetlon opera nella performance: da un lato “tradisce” la storia di Alice, spingendo l’acceleratore sugli aspetti meno gioiosi e rassicuranti della favola, che a un certo punto si trasforma in un tunnel onirico. E dall’altro tradisce quello che potrebbe essere il normale svolgimento dell’impianto narrativo, ovverosia danze e quadri figurati sulla base della storia della bionda fanciulla risucchiata nella tana del coniglio. Ma questo doppio tradimento è la marcia in più dello spettacolo: Pendetlon crea arte dalla natura, non poteva non richiamarla anche qui, in magnifiche dissolvenze tra i corpi e le forme, tra la danza e le scenografie di sottofondo. E Momix è il marchio di fabbrica di uno spettacolo che non ha mai avuto un solo filo conduttore ma è fatto, da sempre, per stupire, per deviare, per impressionare.

Alice è perciò la performance del sogno-incubo di Alice ma anche la visione del paradiso perduto, della bellezza a rischio di estinzione, dell’innocenza che si contamina, e i corpi dei ballerini si confondono gli uni dentro gli altri, abbassano la soglia dei limiti e alzano quella della percezione, che coinvolge occhio e udito, restituendo l’idea che in teatro si possa osare e stupire.

Danza, musica, luci e proiezioni sono un’insieme di sensi che vogliono varcare i confini delle umane possibilità. E se trent’anni fa sempre al Bellini con Passion i performer si calavano sul palcoscenico in difficili equilibrismi con corde tese dal soffitto, oggi un’Alice moderna fata della Bellezza si allunga fino al cielo, a rappresentare la tensione costante verso l’universo tutto, che Pendetlon vuole riprodurre con ferma ostinazione, riuscendo sempre a cogliere nel segno.

È un privilegio poter assistere a spettacoli così.

 

Alice il privilegio di avere i Momix 1

CREDITS FOTOGRAFIE:

Le foto interne sono di Andrea Chemelli 

Teatro Bellini

Dal 26 al 30 ottobre

MOMIX Alice - Down The Rabbit Hole

ideato e diretto da Moses Pendleton

codirettore Cynthia Quinn

assistito da Anthony Bocconi, Beau Campbell, Jennifer Chicheportiche, Samantha Chiesa, Heather Conn, Gregory De Armond,  Jonathan Eden, Matt Giordano, Seah Hagan, Hannah Klinkman, Sean Langford, Heather Magee, Sarah Nachbauer, Jade Primicias, Rebecca Rasmussen, Colton Wall E Jason Williams

disegno luci Michael Korsch

collage musicale Moses Pendleton

editing musicale Andrew Hanson

video design Woodrow F. Dick III

design e realizzazione ragno Michael Curry

costumi Phoebe Katzin

realizzazione costumi Phoebe Katzin, Beryl Taylor

direttore di produzione e di scena Woodrow F. Dick III

direttore di Scena Iuri Pevere

direttore tecnico Giovanni Melis

comunicazione e marketing Quinn Pendleton

distribuzione per l’Italia Duetto 2000 – Roma

Orari spettacoli: feriali h. 20:45, giovedì 27 e sabato 29 ottobre h. 17:00 e 20:45, domenica h. 18:00

Biglietti: a partire da € 18, ridotto € 18

Durata: 120 minuti + intervallo

Ida Palisi
Author: Ida Palisi
Giornalista professionista, esperta di comunicazione sociale, dirige l’Ufficio Comunicazione Gesco. Collabora con il Corriere del Mezzogiorno per le pagine della Cultura.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo