Lunedì, 17 Giugno 2024

Massimiliano Gallo inaugura la stagione del Teatro delle Arti

Sarà Massimiliano Gallo, con il suo "Stasera, punto e a capo" ad aprire il prossimo 4 novembre alle ore 21 ed in replica il 5 novembre alle ore 18 la stagione teatrale 2023-2024, del Teatro delle Arti di Salerno.

Dieci in tutto gli appuntamenti previsti nella struttura di via Guerino Grimaldi. Dieci spettacoli tutti di alto livello artistico e che vedranno salire in scena volti noti come il già citato Massimiliano Gallo, e poi ancora Vanessa Incontrada, Stefano Fresi, Giuseppe Zeno, Francesco Cicchella, Enzo De Caro, Francesco Procopio, Massimo Masiello, Paolo Caiazzo,, Gabrielle Pignotta, Massimo e Angela De Matteo Euridice Axen Toni Fornari, Emanuela Fresi e uno spettacolo della Compagnia dell'Arte diretta da Antonello Ronga. La stagione, messa a punto dal direttore artistico del Claudio Tortora si aprirà come detto il 4 novembre con Gallo. Si prosegue poi il 18 e 19 novembre con Giuseppe Zeno che presenta "Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto". Sempre a novembre, il 25 e 26, sul palco saliranno Stefano Fresi, Toni Fornari e Emanuela Fresi con lo spettacolo musicale "Cetra una volta".  Si passa a gennaio, quando il 20 e il 21 salirà in scena Massimo Masiello che proporrà lo spettacolo musicale "Palcoscenico". Il 3 e 4 febbraio sarà la volta di Francesco Cicchella protagonista di "Ancora bis". Sempre a febbraio ma stavolta il 17 e 18 febbraio Enzo De Caro proporrà "Non è vero ma ci credo" di Peppino De Filippo. Il 9 e 10 marzo per la regia di Antonello Ronga, la Compagnia dell'Arte presenta "Idem - Storia d'amore". Il 16 e 17 marzo si ride con Paolo Caiazzo e con il suo "Separati ma non troppo". Ad aprile, il 6 e 7 arriva Vanessa Incontrada, che insieme a Gabriele Pignotta, proporrà "Scusa sono in riunione... ti posso richiamare?", chiude sta stagione il 20 e 21 aprile lo spettacolo "Muratori" con Francesco Procopio, Massimo De Matteo e Angela De Matteo.

"Abbiamo cercato come sempre di accontentare il nostro pubblico, offrendo una stagione teatrale ricca e di ottima qualità. Dieci spettacoli con grandi protagonisti che sicuramente sapranno regalare tante risate, emozioni e divertimento. - ha detto il direttore artistico Claudio Tortora - Alla stagione primaria va poi aggiunta la mini stagione di Teatro Sperimentale curata da Chiara Natella ed Antonello Ronga, ed ancora la mini rassegna "Transpose - quando il cinema diventa teatro", proposta dalla Compagnia dell'Arte, oltre al Teatro Scuola, ai laboratori teatrali e al cinema".

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER