Venerdì, 19 Agosto 2022

AstraDoc presenta Onde Radicali

Il prossimo film in programma per la rassegna “AstraDoc – Viaggio nel cinema del reale” tratterà il tema della lotta per la libertà d’espressione e delle battaglie politiche dei radicali.

Il film documentario di Gianfranco Pannone, Onde Radicali, sarà presentato venerdì 25 marzo 2022, alle ore 20.30 al Cinema Academy Astra (Via Mezzocannone 109, Napoli).

Il film è stato prodotto da Movimento Film e Ganesh con il MiC e con Sky Documentaries, ed è stato scritto con i giornalisti Marco Dell’Omo e Simonetta Dezi.

L’opera, che ha debuttato alla Festa del Cinema di Roma e che è nella shortlist dei dieci documentari candidati al David di Donatello, sarà presentata da Pannone che incontrerà il pubblico insieme alla giornalista Désirée Klain, introducendo, inoltre, il suo ultimo libro È reale? Guida empatica del cinedocumentarista, edizione Artdigiland, con il patrocinio dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e il Master in cinema e televisione, con il sostegno di Cinemasud. 

Il film:

“Onde radicali” è incentrato su Radio Radicale, l’emittente che ha contribuito a liberare l’Italia da tabù e pregiudizi. Le voci storiche di una delle prime radio libere italiane si raccontano e fanno rivivere l’avventura giornalistica e politica cominciata nel 1976. Dalla morte di Giorgiana Masi al rapimento del giudice D’Urso fino all’uccisione del giornalista Antonio Russo.

Nel film documentario è anche raccontata la vicenda del Processo, per buona parte svoltosi a Napoli, alla Nuova camorra organizzata che vide negli anni ‘80 Enzo Tortora vittima di accuse terribili e ingiuste. Nel film tanti sono i testimoni: Emma Bonino, Francesco Rutelli, Paolo Vigevano, Marco Taradash, Pino Pietrolucci, Antonio Cerone e altri. 

Il regista:

Gianfranco Pannone, è nato a Napoli nel 1963. Durante la sua vita ha realizzato diversi film documentari con i quali ha ottenuto riconoscimenti in Italia ed in Europa. Nastro d’argento speciale nel 2017 e Premio UNESCO nel 2019, tra i suoi lavori più importanti figurano “Piccola America” (1991), “Lettere dall’America” (1995), “L’America a Roma” (1998), “Latina/Littoria” (2001), “Il sol dell’avvenire” (2008), “Ma che Storia…” (2010), “Sul vulcano” (2014), “L’esercito più piccolo del mondo” (2015), “Lascia stare i santi” (2016), “Scherza con i fanti” (2019).

Insegna Regia al Master in Cinema e Televisione dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e Cinema del reale al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. 

Afferma Pannone: “Da ragazzo ho frequentato i radicali, vivi, coraggiosi e un po’ folli; la stessa “follia” che vedo in questa radio unica al mondo che tanto deve a Marco Pannella e a Massimo Bordin. Ho incontrato sulla mia strada dei magnifici testimoni, da Paolo Vigevano a Marco Taradash… ma sono anche le voci che arrivano dall’archivio della radio a giungermi moderne; oltre a quelle di Pannella e Bordin, la voce di Leonardo Sciascia, per esempio, coscienza critica di un’Italia bella e possibile”. 

Per maggiori informazioni:

- https://www.facebook.com/astradoc

- https://www.facebook.com/events/296951175910726/?ref=newsfeed

Ilaria Saitta
Author: Ilaria Saitta
Laureata in Lingue e culture moderne per la comunicazione e cooperazione internazionale, si occupa di organizzazione eventi e scrive di cinema, teatro e musica.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo