Martedì, 23 Aprile 2024

Weekend a Napoli, 10 eventi dal 23 al 25 febbraio

Questo fine settimana a Napoli sarà nel segno della pace, con varie iniziative in programma: il flash mob “Cessate il fuoco ovunque” che si svolgerà sabato 24 febbraio alle 11 a Scampia e la manifestazione per la pace promossa in occasione della Giornata nazionale "Europa for peace" prevista sempre per sabato mattina in centro città. Domenica 25 al teatro Palapartenope, sarà invece la volta del concerto “Life for Gaza” con circa 100 artisti che si alterneranno sul palco per dire stop al genocidio. Ma il weekend dal 23 al 25 febbraio 2024 farà da cornice anche a una serie di spettacoli, mostre, concerti e appuntamenti dedicati a tutta la famiglia: ecco la selezione di eventi a cura della redazione di Napoliclick.

1 Cessate il fuoco ovunque, mobilitazione per la pace

Un flash mob per ripetere a gran voce “Cessate il fuoco ovunque” si terrà sabato 24 febbraio 2024 alle 11 a Largo Battaglia a Scampia, per iniziativa di Pangea, nell'ambito della Giornata nazionale di mobilitazione nelle città italiane per il cessate il fuoco in Palestina e Ucraina, promosso dalla Rete italiana pace e disarmo.

Informazioni qui

Al contempo, Federconsumatori organizza con la Coalizione Assisi Pace Giusta un altro evento previsto sempre per sabato 24 febbraio 2024 alle ore 10:30 in Largo Berlinguer a Napoli: una testimonianza concreta dell'impegno dell'associazione nel promuovere la pace, la sicurezza e il benessere per tutti.

Informazioni qui

2 Concerto Life for Gaza al Teatro Palapartenope

Stop al genocidio che Israele sta compiendo a Gaza. Parole chiare e decise contro il massacro che sta avvenendo a Gaza per l’evento “Life for Gaza”, il concerto di pace per sostenere aiuti umanitari da destinare alle terre della Palestina che si terrà domenica 25 febbraio 2024 al teatro Palapartenope, dove si alterneranno sul palco circa 100 artisti.

Informazioni qui

3 I prossimi appuntamenti della rassegna AstraDoc

Doppia proiezione venerdì 23 febbraio 2024 nell’ambito di “AstraDoc - Viaggio nel cinema del reale”, rassegna dedicata al documentario promossa da Arci Movie e ospitata dal Cinema Academy Astra di via Mezzocannone, a Napoli.

Informazioni qui

4 Quartieri Jazz, omaggio a Pino Daniele a Napoli sotterranea

Appuntamento con la musica di Quartieri Jazz nella Napoli Sotterranea. Il concerto Neapolitan Gipsy Jazz è in programma sabato 24 febbraio 2024 alle 21. La band partenopea oltre ai propri album suonerà anche alcuni omaggi del loro ispiratore e maestro Pino Daniele.

Informazioni qui

5 Vincenzo d'Alessandro alla Galleria Navarra

Photo Exhibition torna negli spazi di Galleria Navarra in piazza dei Martiri, a Napoli. Da domenica 25 febbraio saranno esposte le opere del fotografo Vincenzo d’Alessandro, alla sua prima mostra personale. Il progetto espositivo prevede di utilizzare gli spazi del locale per dare visibilità ai creativi e ai giovani artisti.

Informazioni qui

6 Voce ‘e notte, anteprima live a Napulitanata

Il mashup di Pasquale Cirillo “Voce ‘e notte/Song from a Secret Garden” sarà eseguito dal vivo per la prima volta nel concerto che Napulitanata terrà sabato sera, 24 febbraio alle 21, nell’omonimo spazio sotto ai portici della Galleria Principe di Napoli.

Informazioni qui

7 Visita teatralizzata alla Cappella Sansevero

Nuovi appuntamenti al Museo Cappella Sansevero. L’associazione culturale NarteA ripropone in Cappella la sua visita teatralizzata di maggior successo, Il Testamento di Pietra, scritta e diretta da Febo Quercia, interpretata da Raffaele Ausiello, Mario Di Fonzo e Alessio Sica, in programma il 24 febbraio.

Informazioni qui

8 L’ultimo viaggio di Sindbad al Pozzo e il Pendolo

È una reincarnazione mediterranea del personaggio delle Mille e una notte “L’ultimo viaggio di Sindbad” di Erri De Luca, spettacolo in scena, sabato 24 febbraio 2024 alle 21 (in replica domenica 25), negli spazi del Pozzo e il Pendolo Teatro di Napoli, con l’adattamento e la regia di Annamaria Russo.

Informazioni qui

9 La bambola di pezza, presentazione al Teatro Diana

Parla di violenza assistita “La bambola di pezza”, l’antologia edita da Homo Scrivens curata da Valentina de Giovanni, che raccoglie i racconti di alcuni tra gli autori più importanti del panorama noir nazionale, tra cui Maurizio de Giovanni. Il libro sarà presentato al foyer del Teatro Diana sabato 24 febbraio 2024 alle 11,30.

Informazioni qui

10 Cantiere Shakespeare a Galleria Toledo

Riapre il “Cantiere Shakespeare” a Galleria Toledo ai Quartieri Spagnoli. Sabato 24 e domenica 25 febbraio torna al teatro stabile d’innovazione ai Quartieri Spagnoli “Amleto”, drammaturgia e regia di Laura Angiulli, fondatrice di Galleria Toledo. Il capolavoro del Bardo è interpretato da un cast rinnovato. 

Informazioni qui

Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Sociologa e giornalista professionista, è specializzata nel giornalismo sociale. Ha collaborato con l’agenzia di stampa Redattore Sociale e con il quotidiano Roma per le pagine della Cronaca. Collabora con la rivista Comunicare Il Sociale.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER