Sabato, 28 Gennaio 2023

Prossimi spettacoli al Trianon Viviani

Prossimi spettacoli al Trianon Viviani

Per la settimana del teatro della Canzone napoletana, il Trianon Viviani, Teatro della Canzone napoletana, (Piazza Vincenzo Calenda 9) ospiterà diversi spettacoli da mercoledì 30 marzo 2022 a domenica 3 aprile 2022.

-Mercoledì 30 marzo 2022, ore 21.00, Terræmotus Neapolitan Talent (Tnt).

Arriva la dodicesima puntata del contest del Teatro della Canzone napoletana alla ricerca di nuove voci.

Il talent show vede i concorrenti esibirsi sul palco del teatro sia per il pubblico presente in sala che per i collegati in diretta streaming sulla pagina di Facebook (https://www.facebook.com/teatrotrianon ). Al termine di ogni puntata una giuria tecnica, presieduta da Bruno Garofalo, stilerà una classifica tenendo conto del consenso espresso dal pubblico in sala e dei like registrati sui social, e proclamerà il vincitore alla fine della serata. I due migliori talenti che arriveranno in finale potranno essere inseriti nella compagnia Stabile della Canzone napoletana.

Terræmotus Neapolitan Talent  è stato ideato dal direttore artistico Marisa Laurito e presentato da Gennaro Monti con Tiziana De Giacomo.

Tutte le serate sono ad ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

-Giovedì 31 marzo 2022, ore 17.00, Città cantante, conferenza cantata.

Pasquale Scialò conduce il quarto appuntamento del suo ciclo di conferenze cantate con cui ha inteso divulgare, con un approccio interdisciplinare, una letteratura di musica vocale a partire dalla pubblicazione della “Storia della canzone” scritta da Scialò per l’editore Neri Pozza.

Questo quarto finale, intitolato Arcipelago della canzone: Zazà, chi l’ha vista? Festivàl, camel e nuovi arrivi, vedrà la partecipazione del cantante e chitarrista Antonio Siano e del trio Suonno d’Ajere, con Irene Scarpato (voce), Gian Marco Libeccio (chitarra classica) e Marcello Smigliante Gentile (mandolino e mandoloncello).

Spiega Scialò «In pochi altri luoghi al mondo come a Napoli è stato messo in musica tutto quanto fosse parte della vita pubblica e privata della città: dalle storie d’amore, di odio o di passione alle vicende politiche, dalla cucina alla guerra, dall’emigrazione alla disoccupazione, dalla malavita alla dolce vita, dalla toponomastica all’architettura».

Il prezzo del biglietto è di 10.00 euro a persona, per gli studenti il ridotto è di 7.00 euro a persona.

- Sabato 2 aprile 2022, ore 21.00, To Napoli with love.

Presentano il concerto inedito: Achinoam Nini Barak, in arte Noa, cantante israeliana da tempo regina di una musica senza più confini, Gil Dor da sempre suo chitarrista e direttore musicale, il Solis string quartet, affermato ensemble di archi che con i due collabora attivamente da più di quindici anni.

Il concerto di Napoli sarà differente dalle altre tappe del tour poiché sarà un omaggio alla Canzone partenopea unita alla capacità di sperimentare di un’artista che ha saputo attraversare stili e argomenti, sempre in perfetta armonia tra di loro.

Compongono il Solis string quartet i violinisti Vincenzo Di Donna e Luigi De Maio, il violista Gerardo Morrone e il violoncellista Antonio Di Francia.

- Domenica 3 aprile 2022, ore 19.00, ‘A cunfessione.

Prima assoluta del recital di Barbara Buonaiuto che è dal 1995 la voce femminile dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore.

La Buonaiuto spiega «Il concerto ha un’atmosfera visiva e musicale assolutamente evocativa. La passione, i sentimenti, anche la sofferenza, si possono esprimere con le parole, che a Napoli diventano poesia e, quindi musica di qui quelle melodie che questa città ha saputo rendere immortali».

Il concerto è prodotto da Aquadia.

Il teatro della Canzone napoletana propone ancora la sottoscrizione di una card, con la quale lo spettatore potrà assistere a sei spettacoli, al prezzo di 90 euro in poltrona e di 60 euro in palco.

Per il pubblico giovanile, “under 30”, il teatro rende disponibile, per ogni spettacolo, cento ingressi a 10 euro. Un particolare miniabbonamento è dedicato agli abitanti di Forcella: un lotto di cinquanta biglietti per ogni spettacolo, disponibili allo speciale prezzo ridotto di 7 euro, sottoscrivibile esclusivamente al botteghino del teatro.

https://www.teatrotrianon.org/

Ilaria Saitta
Author: Ilaria Saitta
Laureata in Lingue e culture moderne per la comunicazione e cooperazione internazionale, si occupa di organizzazione eventi e scrive di cinema, teatro e musica.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo