Sabato, 15 Giugno 2024

Il Day X è arrivato: Napoli in piazza per Assange e la libertà di informazione

Uno striscione con su scritto “Stop war on Journalism, Free Assange” ha aperto a Napoli il corteo a sostegno del cofondatore di WikiLeaks, accusato di spionaggio e detenuto in un carcere di massima sicurezza in Inghilterra dal 2019.

Rispondendo all’appello del Comitato Free Assange Napoli, in centinaia si sono dati appuntamento alla Rotonda Diaz per gridare a gran voce “Julian Assange è innocente” con l’obiettivo di raggiungere il vicino consolato generale Usa. Missione che si è rivelata impossibile per il grande dispiegamento di forze di polizia a presidiare la sede di piazza della Repubblica.

Queste sono ore cruciali per la vita di Assange perché l’Alta Corte britannica deciderà se il giornalista può opporsi o meno all’estradizione negli Stati Uniti. Se i giudici rigettassero il suo appello, Assange sarebbe spedito in America per affrontare un processo in base al quale rischia di scontare fino a 175 anni.

GUARDA LA MOBILITAZIONE A NAPOLI

 

Donatella Alonzi
Author: Donatella Alonzi
Giornalista professionista e videomaker. Animalista convinta, mamma di Lucia e di Bella, la sua buffa cagnolina.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER